• Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • RSS Feed

lunedì 29 ottobre 2012

Una lunga domenica di divano

16 commenti:
 
Non lo nascondo, essere al caldo e all'asciutto mentre fuori imperversavano vento e pioggia è stato piuttosto piacevole. A maggior ragione se pensavo che, avendo avuto il piede a posto, mi sarei ritrovato a prendere secchiate d'acqua lungo le strade della Venice Marathon.
Più ci pensavo e più mi cacciavo sotto alla mia copertina.
Eppure, quando i primi amici hanno cominciato a giungere all'arrivo, quando ho visto i primi riscontri cronometrici, ecco che una punta di invidia si è fatta strada.
Alla fine mi sono ritrovato a congratularmi con tutti gli amici che erano a Venezia per la grande impresa portata a termine e a rammaricarmi con me stesso per l'acciacco che ancora mi tiene al palo.
Devo incamerare la voglia di correre in modo da liberarla quando sarà il momento di riprendere.
Mi pare manchi poco, non avverto più ne dolore ne fastidio, a breve mi sa che proverò a testare il piede malconcio.
Intanto archivio questa domenica come una lunga domenica di divano. Era da un po' che non capitava, e vista la voglia di correre che mi è venuta poi direi che, ogni tanto, la si fa anche volentieri.

16 commenti:

  1. oh, stai a vedere che quel tendine è capace di prevedere il meteo! :) non mettergli fretta....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, sarebbe troppo figo. Mi rivenderei a qualche canale televisivo!

      Elimina
  2. UOMO, arriveranno giorni peggiori e dovrai correrci dentro: allora sarà servito anche questo giorno in divano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me ne ricorderò quando arriveranno i fulmini e le saette!

      Elimina
  3. Bravo Drugo! Un lungo sul divano - come quello in foto - è già un allenamento da sogno! Buona ripresa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono bravo con i lunghi sul divano. Quasi un campione!

      Elimina
  4. azz il mio divano arrivava sino a casa tua..siamo in 2 giacomo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pareva di vedere i tuoi piedi che spuntavano...laggiù in fondo...

      Elimina
  5. un bel divano lungo , complimenti!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. io proprio non ci riesco...mi devo inventare qualcosa..se sto fermo mi viene l'ansia...son fatto male, non ce nè!!
    xò se non riesci a fare del cross training fai benissimo ad aspettare che la magagna sia risolta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto faccio un po' di esercizi per il core stability. Addominali, affondi, flessioni e menate varie.

      Elimina
  7. Risposte
    1. Meglio che non lo scopri mai Peo!

      Elimina
  8. ci fosse stato un divano così sul ponte della Libertà, anche i Kenia si fermavano stò giro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fosse anche stato al riparo dalla pioggia...non ci sarebbero stati dubbi

      Elimina

Scrivete un po' quel che vi pare, per il momento non modero perchè non c'ho voglia.
Solo una cosa, una firma è sempre gradita.

 
© 2012. Design by Main-Blogger - Blogger Template and Blogging Stuff