• Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • RSS Feed

mercoledì 13 marzo 2013

Un, due, tre, stella!

14 commenti:
 


Ieri sera, con i compagni fulminei, abbiamo svolto un bell'allenamento lungo il percorso che siamo soliti affrontare quando ci troviamo la sera.
L'allenamento, piuttosto classico a dire il vero, consisteva in una corsa a ritmi alternati: 1 minuto forte, 1 minuto piano, 2 minuti forte, 2 minuti piano, 3 minuti forte e 3 minuti piano.
Il bello di questo allenamento è che lo si può svolgere in squadra alternando il conducente del gruppo.
Il brutto è che se ti ci trovi gente molto forte ti vien voglia di seguirli col rischio di esplodere.
Io ieri sono esploso.
La prima serie, tutto bene. A partire dalla seconda i duri hanno cominciato a giocare e pure io ho provato a fare il duro. Ho tenuto la serie da 1 minuto, ho esagerato nella serie da 2 minuti e sono esploso nella serie da 3 minuti.
Ecco, più che un, due, tre, stella ho fatto un, due, tre supernova!

14 commenti:

  1. Mi ricordo ancora la prima sera di inverno che sono uscito a fare questo allenamento col Bress! anch'io son scoppiato alla seconda serie e son rimasto da solo al buio in mezzo alla campagna che non conoscevo ... per fortuna che son tornati a prendermi :) un due tre stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male davvero che sono tornati a prenderti...in mezzo a quelle zone rischiavi di rimanere a vagare per un bel po' :)

      Elimina
  2. Stavo guardando proprio poco fa la tua traccia! Non hai avuto nemmeno il tempo di prendere i lap :-P. Comunque a parte il secondo minuto veloce credo che la difficoltà del lavoro sia stata sopratutto nel recupero qualificato.. Sono lavori che da solo non faresti mai! Un mesetto fa feci un 2*2000 4*1000 500 con un amico che la settimana prima aveva corso una mezza in 1h15' . E' bello mettersi in gioco, certo ne ho prese di sberle.... ma sul 500finale gli ho lasciato la polvere :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realta' non ho preso i lap volutamente. Mi interessava correre e tirare e, effettivamente, recuperare a ritmi piuttosto elevati che e' quello che e' avvenuto. Non a caso la media finale e' decisamente buona.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie, anche a me piace molto. Sono molto contento di come si presenta il blog ora.

      Elimina
  4. ahahah spettacolare!!! non vorrei proprio trovarmi in mezzo a voi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ne vedresti di stelle. Assicurato.

      Elimina
  5. Bello l'Interval Training, lo facciamo spesso anche noi... si parte in 5, poi via via si resta in 4, 3, 2, 1... ;-)

    RispondiElimina
  6. proprio così si migliora, oltre a divertirsi!

    RispondiElimina
  7. Verissimo Andrea. Il miglioramento me l'aspetto gia' dalla gara di Domenica. Non soltanto per merito di questo allenamento ovviamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti userò come lepre, almeno per metà dovrei tenerti a vista!!!!

      Elimina

Scrivete un po' quel che vi pare, per il momento non modero perchè non c'ho voglia.
Solo una cosa, una firma è sempre gradita.

 
© 2012. Design by Main-Blogger - Blogger Template and Blogging Stuff