• Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • RSS Feed

martedì 6 novembre 2012

Diario di bordo

26 commenti:
 
Martedi 6 Novembre 2012 scrive il capitano Achab.
Ho definitivamente ripreso con gli allenamenti. Giovedi, approfittando della festività, sono uscito per 12 km, dei quali ho già raccontato in un post precedente. Il giorno successivo, anzichè riposare, sono andato a trovare Enrico Vivian a Nove per un po' di corsa e di esercizi a corpo libero. Un allenamento molto bello e diverso dal solito in un posto che, se non lo vedi, non crederesti possa esistere in quella zona. Tra prati, sentieri immersi nella natura e aeroplani radiocomandati, abbiamo svolto una buona seduta di corsa, esercizi e chiacchiere. Tutto serve.
I giorni seguenti ho recuperato il riposo saltato e mi sono dedicato al relax.
Oggi ho ripreso con altri 12 km scarsi. Partenza alle 6.15, al freddo ed al buio e con il mio cane a seguirmi lungo la strada. Per lunghi tratti ho patito il freddo, soprattutto alle mani che non avevo coperto con i guanti. Mi sa che la prossima volta me ne munisco. Devo munirmi anche di scarpe nuove, le Asics gel cumulus 14 sono alla frutta, urge un nuovo acquisto. Mi sa che cambio, vista la positiva esperienza con le Mizuno Wave Precision 13 (A2) credo resterò su Mizuno per qualcosa di più protettivo, anche se ultimamente sto avendo un ritorno di fiamma per Nike. Vediamo. Intanto, approfittando di una vendita d'eccezione su Amazon Buy Vip, mi sono portato a casa delle New Balance barefoot da Trail (le mt00) che da lungo tempo inseguivo. Il tutto alla modica cifra di 47 €.
Per ora è tutto, riprendo con la navigazione fino a nuovi aggiornamenti.

26 commenti:

  1. Raudiiiiiiiiiiiiiii!!!!! :-D

    Mizuno...ti consiglio le wave ultima. tra poco anch'io dovrò fare il cambio gomme ma credo che starò su Saucony...squadra che vince non si cambia no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio lui!
      Giusto, squadra che vince va mantenuta immutata, finchè continua a vincere ovvio.

      Elimina
  2. Io vado di Mizuno come Mauro,le "wave ultima 2".Ho provato con Nike,le " Vomero".Niente da dire sulla qualità,ottime scarpe.
    Preferisco il pianta larga delle Mizuno per il confort che garantiscono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pianta larga anche per me, pure Nike però non è proprio stretta eh. Almeno, mi pare.

      Elimina
  3. Mi aggrego, per quanto principiante, nel confermare che le Mizuno Wave Precision 2013 - che ho acquistato un mese fa - sono le migliori tra tutte le mie precedenti. Ottimo acquisto, anche se un pò caro (134 euro).

    Il capitano Achab è ambizioso, determinato, ossessionato. E' l'Eroe tragico che si allontana dalla condizione umana e arriva a sfidare la potenza della Natura...

    In bocca al lupo, anzi, in questo preciso caso, in culo alla balena!


    RispondiElimina
  4. Io resterò sulle asics landreth 7 al momento, poi per il 2013 chissà che non cambi qualcosa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le Asics per me rimangono delle gran belle scarpe, sono io che amo cambiare e ricercare sempre nuove sensazioni. Manca poco ed ho fatto un "assaggio" di tutte le principali marche di calzature da running (Adidas, Nike, Asics, Brooks, Mizuno). Ne mancano proprio poche.

      Elimina
  5. al di là delle scarpe che ti metti ai piedi, l'importante è riptendere! ti sei comportato bene :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Caio :) La pazienza spero mi premi.

      Elimina
  6. iniziamo a scaldare i motori per Lisbona? tutto si è sistemato al meglio dai, bene così.

    RispondiElimina
  7. saro' di parte ma delle progrid jazz saucony..;-) domani sera viene anche enrico al d.o.g..se passi...vedi la scuola fulminea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saucony mi manca, prima o poi una prova ce la faccio.
      Per il D.o.g. vediamo per venerdi.

      Elimina
  8. se vuoi rimanere in MIZUNO hai la Rider 15 che si avvicina all'impostazione della tua amata Precision 13 con una maggiora ammortizzazione, oppure puoi passare alla Ultima 4 che si avvicina molto alla tua amata Cumulus 14

    se vuoi tornare in NIKE, prova la Pegasus 29 (si avvicina alla Vomero) di cui c'è la variante H20 Repel, interessante per l'inverno

    per chi volesse vedere le zone di CampoVolo è sufficiente seguire i link dal post 16/10

    domani passo a trovarvi, non so quanto riesco a correre: è possibile avere una bici di backup? così vi seguo come con gli atleti di Scuola di Corsa (vd. pdf) ... vero Drugo?

    Bress, ti aspetto a San Zeno di Cassola, il martedì e il giovedì ... fate pure una comitiva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rider 15 in pole position, poi vedremo alla prova.

      Mi devi raccontare se hai seguito i runners in bici o a piedi.

      Elimina
  9. Per rimanere in tema di scarpe, io ho sempre usato le mizuno wave rider. La wave rider 14 devo dire che non mi e' piaciuta come le versioni precedenti, ora c'e' la 15 ma mi sa che quest'anno, con i chilometri che sto facendo di corsa, posso tranquillamente aspettare la versione 16... Qui i guanti non servono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia a te che c'hai il caldo anche in questo periodo. Adattarsi al freddo che è arrivato non è una passeggiata :P

      Elimina
  10. Bravo Giacomo! Stavo guardando i dati cardio..E' incredibile quanto il cuore perda efficenza in qualche settimana. Succedeva anche a me, 10-15-20 battiti più del normale! Tranquillo che ti riprenderai presto, la stoffa c'è ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, si, dati cardio molto molto più alti. Anche stamattina.
      Considera però che corro con più vestiario addosso e con il cane al guinzaglio. Sono tutte cose che danno fastidio e influenzano l'azione di corsa rendendola più faticosa.

      Elimina
  11. Enrico se vuoi io abito a due minuti dalla zona di incontro ti presto io una bici!

    RispondiElimina
  12. @Tosto: mi porto appresso materiali per entrambe le attività ... corsa e bici! se vuoi facciamo staffetta! sono due mesi che non corro ...

    RispondiElimina
  13. Risposte
    1. Ce l'avete fatta ? Fatemi sapere eh che sono in pensiero.

      Elimina
  14. Anch'io Mizunista convinto.
    A Lisbona allora vai a correre, presumo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, anche per correre. E per fare un po' di turismo ovviamente.

      Elimina

Scrivete un po' quel che vi pare, per il momento non modero perchè non c'ho voglia.
Solo una cosa, una firma è sempre gradita.

 
© 2012. Design by Main-Blogger - Blogger Template and Blogging Stuff